Pangasio Filetto Congelato

 4,50/Conf.

€5.65 al Kg.

null

EAN: N/A Cod. Articolo 091 Categoria

Consegna in 48 H.

Nelle province di Arezzo, Siena e Firenze. In tutto il Valdarno aretino e fiorentino.

Paghi solo alla consegna

Ordini sul sito e paghi solo quando ricevi la spesa. In contanti o con carta, scegli tu.

Ti serve aiuto?

Chiama il nostro customer care:
055 0317814

Solo prodotti di qualità

Prodotti selezionati, surgelati a bordo e secondo i migliori standard di qualità.

Miglior rapporto qualità/prezzo

Proponiamo il miglior rapporto tra la qualità dei prodotti e il loro prezzo.

Oltre 10 anni di storia

Uno store fisico, oltre 10 anni di storia e un team dedicato all’e-commerce.
Puoi fidarti di noi.

Ingredienti:

Ingredienti: 70% Pangasio (Pangasianodon hypophthalmus), 29 % acqua, regolatori di acidità E-330, E-332, stabilizzanti: E-450, E-451. Allereni: PESCE. Benchè sia adottata la massima cura per l’eliminazione delle lische, eccezionalmente è possibile trovarne all’interno di questo prodotto. Una volta scongelato non ricongelare. Da consumarsi previa cottura. CONSIGLI PER LA PREPARAZIONE: Per prima cosa scongelare il pesce, asciugarlo e poi stendere i filetti su una pirofila temperata foderata con della carta da forno. Condire con olio, sale e spezie a piacere, aggiungere intorno delle verdure tagliate a piacere e cuocere in forno a 180°C per circa 30 minuti. Impiattare e servire ben caldo. In alternativa il filetto di pangasio è possibile prepararlo a vapore sempre condito con del buon olio extravergine di oliva. Per gli amanti del fritto, pastellare delle porzioni ricavate dal filetto intero e friggerle in abbondante olio di semi. Servire poj anche in questo caso ben caldo. Il prodotto correttamente conservato mantiene le sue caratteristiche ottimali se consumato entro la data sopra riportata. Da conservare a temperatura non superiore a -18°C. Una volta scongelato non ricongelare ma conservare in frigorifero e consumare entro 24 ore previa cottura.

Energia: 65 KCal No Lotto: 26282
Grassi: 2,6 gr ZONA FAO:
di cui acidi grassi saturi: 1,1 gr origine:
Carboidrati: 0,3 gr Nome latino: Pangasianodon Hypophthalmus
di cui zuccheri: 0,1 gr Glassatura: 20,0
Proteine: 10,30 gr Metodo di pesca:
Sale: 1,53 gr

Ricette:

Modalità di Preparazione : Spaghetti alle vongole con limone- Lessare degli spaghetti al dente e aggiungere il sugo preparato facendo aprire in un tegame le vongole in un soffritto con olio, aglio e prezzemolo. Saltate gli spaghetti e terminate la cottura grattando della scorsa di limone. Aggiustate di sale e pepe e servite il piatto ben caldo. Le vongole possono essere considerate altresì un inrediente ottimo per la preparazione di antipasti caldi o freddi come sautè di frutti di mare e impepate insieme alle cozze. Si tratta di un ingrediente sempre molto versatile che dà al piatto colore e movimento grazie alla speciale caratteristica di questa vongola tipica dell’oriente.